POESIA
Poeti Contemporanei


LE CALORIE DELL'INCHIOSTRO

Opera scritta da :

CESARE MOCEO


Potrete ritenermi un debole
per il mio dire
spesso con parole afone
a volte tristi e silenziose
Scritte di sfuggita
travestite a vista da servitori
non chiedetemi come e perché
io li senta nella loro piena trasparenza
energica incisiva provocatoria
Perchè per me far capire
dove l'arte non arriva
m'aiuta a accettarmi nelle differenze
Ed è proprio così
che io voglio essere scrittore
ammirato amato apprezzato
.
Cesare Moceo poeta di Cefalù
Destrierodoc @ tutti i diritti riservati




condividi su Facebook


avatar

CESARE MOCEO