VOCE NELLA NOTTE

IL DELITTO

Non vi è più grande delitto che voler prolungare oltre il dovuto la vita di un meraviglioso sogno che per magia o forse più semplicemente misteriosa casualità diventa realtà di un bacio rubato prima del tramonto di un tardo pomeriggio di fine dicembre...attraversa un nuovo e caldo mistero di una fredda notte d'argento illuminata dalle luci di Natale e al mattino successivo non si dissolve come nebbia in un dolce e definitivo saluto ma un nuovo bacio già lo tramuta in parossistica bramosia di riviverlo...ancora ed ancora...
Ecco, in questa iniqua verità si celano le più grandi tragedie del cuore...e io mi dichiaro colpevole...


condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

IGNOTO DEL CUORE

  • POESIE : 0
  • DIARIO : 0
  • VOCI NELLA NOTTE : 1
  • PENSIERI : 0