POESIA
Poeti Contemporanei

LE MIE ALI SI SONO SCIOLTE COME CERA

Un uragano di ricordi
accompagna le mie emozioni
ma non trovo conforto.
Volevo raggiungere il sole
ma le mie ali si sono sciolte come cera
in un labirinto d' incomprensioni
che bruciano l' anima.
Vago per l' eternità in un deserto assolato
che brucia le mie ambizioni
con regolarità costante... Ambigua
che mi offre miraggi a buon mercato,
promesse da marinaio,
sabbia che lascia nelle mie mani
un nulla che pesa come macigni
a protezione delle coste dalla furia del mare...
Come una montagna che non vibra
l' eco d' aiuto delle mie parole...
Come un albero verde che d' Inverno diventa triste.


condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI