POESIA
Poeti Contemporanei

LA FONDAZIONE DI ASIMOV

Parole di Isacco
Cacofonia di esseri
Argani a motore
Robot Umanoidi che lavorano
Il mulo che carica
Astronavi trantoriane
Le tre leggi riposano
A futura memoria
Daneel l'immortale
Il matematico muterà
La psicostoria in cammino
Golan che ricerca
Gaia nel centro
La luna base olivastra
Un nuovo mondo
Da riscoprire
Soggetti di fantasia
Sono più veri della realtà
Il mio mondo interno
Si irradia nella parola

Tutto teso verso
Il pianeta sovrano


condividi su Facebook condividi su Twitter