POESIA
Poeti Contemporanei


VOGLIA DI FLIPPER

Opera scritta da :

CRIS


Ronzio inquieto eppur razionale
di demiurgica pallina ignaro intarsio
punti s’effondono da imprevisti rimbalzi
e il totalizzatore gonfiandosi va
a guisa d’addestrato contabile.
Ch’il gioco a infilarsi non abbia
nell’antro di velenosi interstizi
ove i bonus poco pria guadagnati
alla sfioritura s’abbandonano.
Sotto il vitreo, multiforme schermo
si itera immutata la disfida
del reificarsi fanciullo
di entusiasmi e attese ammantato
che la partita a vestirsi abbia
del manto di inviolabile record.
Rieccoti flipper
maestosità di sbarazzino mobile
sguardo di sfida ch’infilzandosi urla
in chi a costruirlo ebbe
simulacro dell’ottenimento
di malfermo, illusorio appagamento.






condividi su Facebook


avatar

CRIS