POESIA
Poeti Contemporanei


I RESPIRI DEL MARE DI NOTTE

Opera scritta da :

CLAUDIO INNOCENTI


I respiri del mare di notte
son come serene carezze d' amore
che liberano dagli affanni, dal timore...
Nebbie abbraccian solitude, l' orizzonte.

Cerco un sorriso tra le stelle,
un riflesso di luce che illumini gli occhi,
una speranza lontana, echi
di letizia come campane a festa, silenti parole.

Il chiarore della luna
genera luccichii tra le onde,
emozioni che vagano nell' infinito.

Silenzio s' intrufola tra i pensieri, la regina
della notte al cuor risponde
nell' attesa di un mattino lieto.




condividi su Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI