POESIA
Poeti Contemporanei

ATTRATTO DAL TUO CHIARORE

Sono attratto dal tuo chiarore,
o luna che estasi trasformi in sogno,
attimi meravigliosi che dipingono
la notte di riflessi d'argenteo splendore.

Gioisce e trema il mio animo
percorso dal timore del silenzio,
dalla solitudine, amaro assenzio,
attenuata dal frinir lieto dei grilli, da echi d' arcobaleno.

Mi confido col tuo silente bagliore
che accende il cielo di stelle,
pensieri e parole dei poeti che cantano amore.

Sai esser comprensiva, discreto consigliere,
mantieni i segreti degli innamorati, scintille
che fanno batter forte forte il cuore.


condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI