POESIA
Poeti Contemporanei


VIAGGIO

Opera scritta da :

FILIPPO FOTI


Urla e salvagenti arancioni
Benzina che odora di mare
La riva si allontana
I bimbi piangono e scalciano
Ecco le navi
Verso la riva straniera
L' odio striscia
Ma l'umanità lotta
Scarica barili di umida umanità




condividi su Facebook