BLOG OGGI

AL TEMPO DEI MAIALI ERAN SOSPIRI 150

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI E' PURAMENTE CASUALE

Le nostre carte dovevamo mischiarle con mano ferma e giocarle bene e
d'astuzia,stando attenti ad ogni piccola sfumatura che per qualche tempo
ci avrebbe accompagnato,sperando di riuscire,con l'aiuto delle forze dell'ordine
a dare scacco matto a l'organizzazione rivoluzionaria,del resto il commissario
Corselli era stato molto chiaro quando ci aveva detto che la serpe velenosa,avrebbe potuto nascondersi nella più insospettata delle persone,quindi occhio alla penna,sempre vigili anche di notte,scrutando nei sogni,chissà!...Le vie del Signore
sono infinite,e magari rifiutandosi di dimenticare il percorso onirico custode
della nostra seconda vita...Si fa per dire!...Di solito il percorso dei sogni svanisce
non molto tempo dopo il risveglio e anche subito,a meno di non sognare
qualcosa che lascia il segno nelle emozioni,nella coscienza attiva nello stato di veglia ed inconscia nei sogni,ma chissà!...Forse nella nostra seconda vita è attiva
ugualmente e inconscio è il nostro stato di veglia del quale difficilmente
ricordiamo qualcosa...Ci aspettava davvero un tour massacrante.

Ore 15,30 del giorno 11 Ottobre 1.995...
Ci recammo col signor Grandi alla villa di Olivier,che era piantonata dalle forze dell'ordine.Il segretario di Olivier aveva lì il suo ufficio e anche se il suo datore
di lavoro era nelle mani dei rapitori,doveva pur sempre tirare avanti gli interessi
dell'azienda,di lavoro derivati dalle molte attività,per la maggior parte artistiche
e di quelle filantropiche.Non poteva prendere decisioni definitive senza l'avvallo
di Olivier,ma avrebbe potuto allacciare nuovi contatti e proseguire i vecchi,solo opzionando affari e rimandando a data non precisata quelli già in corso,rassicurando le varie controparti già in fibrillazione,ma fiduciose di una
risoluzione positiva della vicenda.
Quella giornata proseguì senza novità rilevanti e anche le seguenti ebbero la
stessa sorte.

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI E' PURAMENTE CASUALE

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI