PAGINA DI DIARIO


AL TEMPO DEI MAIALI ERAN SOSPIRI 145

Opera scritta da :

CLAUDIO INNOCENTI


OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE

A quanto pare dotati di attrezzature così sofisticate che non credevo potessero esistere,e se devo dire la verità,ancora dubito che l'intelligenza dell'essere umano
possa essere arrivata a tanto,però resta il fatto che non siamo riusciti in alcun modo a intercettare la telefonata.Questa è una situazione molto difficile da
gestire,speriamo di uscirne fuori nel migliore dei modi,ma fino a quando non
faranno la prima vera mossa saremo costretti a brancolare nel buio,speriamo si facciano vivi quanto prima,senza alzare troppo la tensione,sarebbe negativo per
loro e per noi.Sarebbe un guaio,nell'aria gira tanta di quella elettricità che basterebbe ad alimentare una nazione per un intero anno senza bruciare risorse e
denaro,la situazione anche se sembra statica è difficile da gestire,come ho già
detto in precedenza,abbiamo a che fare con dei veri professionisti che sono
consapevoli di quello che fanno e quello che vogliono ottenere,dobbiamo
andarci coi piedi di piombo.Da una parte può essere anche un bene,mi riferisco
all'incolumità del signor Poussin,se fossero dei balordi sarebbe molto peggio,quel tipo di persone agisce il più delle volte istintivamente senza pensare se ciò che
fanno è cosa razionale o irrazionale,la fanno e basta,ma più che l'istinto è il
nervosismo che frega quelle persone,facendogli fare mosse azzardate e quindi
altamente pericolose.

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE




condividi su Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI