POESIA
Poeti Contemporanei


VACUE PROMESSE

Opera scritta da :

CRIS


Vacue promesse sciabordan
dell'olezzante antro di cuor che mai fu cuore
lo scranno ancestral ribolle
d'incanutite e incenerite promesse.
cadaveri giaccion nel carcere del putrefar risucchiati
da scintillanti e olezzanti programmi elettorali.
celasi l'umiliato scheletro
d'una tremolante, insipida democrazia
geme tra libri di scuola umiliati da polvere
la ferita ancella della Costituzione
violata per sempre è la maestosa verginità
di legge ch'al tempo è matrona e figlia.
scava la man dell'uomo per bene
nella terra dell'eburnea storia peninsulare
per rinvenir novella ahimè ardita speme.




condividi su Facebook


avatar

CRIS