POETI CONTEMPORANEI

SOLO L'ESTRO DI UN SOGNO

Stamattina un impetuoso
vento di tramontana
strattona violentemente
la campagna,
e il cielo terso
ricco di meravigliosi
abbagliati azzurri,
sgombro da ogni ombra bianca
risplende nella luce
di un magnificente sole.
Lungo le strade
che ogni giorno percorro
correndo in cerca di ristoro
dai pensieri opprimenti
e dallo stress
di una vita
sempre a tutta birra
e senza attimi di tregua,
dai veleni tossici
rilasciati da paturnia
che nasconde il sole
sotto un cappello di paglia
di Firenze.
Attimi di serenità
ostentano l'orizzonte
placido
di una natura generosa.
Non sento la fatica nei muscoli,
solo l'estro di un sogno
che si realizza
e un sottile piacere dentro.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI