DA 'IL PITTORE DELLA VITA MODERNA' DI BAUDELAIRE

" Modernità è il transitorio, il fugace, il contingente,ogni pittore antico fu ai suoi tempi moderno; gran parte degli splendidi titratti che ci rimangono di un'epoca sono vestiti nei panni della loro età.E sono di un'armonia perfetta perchè il vestito, l'acconciatura e persino il gesto, lo sguardo, il sorriso (ogni età ha un suo portamento, un suo sguardo e un suo sorriso)costituiscono un insieme pieno di vita". CHARLES BAUDELAIRE

condividi su Facebook condividi su Twitter