BLOG OGGI

AL TEMPO DEI MAIALI ERAN SOSPIRI 114

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE

" Bravo Mauro!... " risposi annuendo. " Hai fatto bene a non intrometterti più di tanto,
gli affari di famiglia degli altri è bene che se la sbrighino i diretti interessati,del resto l'ha ammesso anche quel tuo amico dicendo - i panni sporchi si lavano in famiglia
e si getta via l'acqua sporca. - e io aggiungerei -fra moglie e marito non mettere il dito,in una visione più ampia come metafora ci calza a pennello.Secondo me il padre
di quel ragazzo non è che si meriti un gran che di bene,come si fa a trattare il sangue del proprio sangue in un modo tanto indegno quanto orribile e umiliante,colui che un
giorno dovrà forse prendere in mano le redini della manifattura...Comportarsi in quel modo è come sputare veleno nel piatto in cui si mangia,è un controsenso,non si possono tagliare così le ali di una farfalla.Una persona ha diritto di vivere la propria
vita senza sentirsi in condizione d'inferiorità rispetto ad altri,senza dover tirare fuori le unghia ogni minuto per sopravvivere...Proprio un'indecenza,un insulto al buon vivere
in armonia nel rispetto delle regole del buon senso e della società.Un padre di questo stampo non potrà dire di certo - conto su di te. - Non può perchè sa benissimo di aver
rovinato l'immagine di una persona,e ancor più grave,suo figlio...E se non lo sa è
anche ignorante,e il vero scemo della famiglia,un incapace di comprendere e di volere. "

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI é PURAMENTE CASUALE

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI