POETI CONTEMPORANEI

UN POMERIGGIO IN TOSCANA

Seduta sotto un fico
assaporo tutta la dolcezza
della mia gioventù.
Dolce sensazione d’ambrosia
che dal cuore sale al palato.
Ogni frutto prepara il desiderio
a quello successivo.
Il tramonto di un’estate
In terra toscana.
Il delicato e timido abbraccio
di un fiore mai appassito.
Oggi tra spine e crisantemi,
quel fiore impera con
tutta la sua forza,
ma respinge sole ed acqua.

condividi su Facebook condividi su Twitter