BLOG OGGI

AL TEMPO DEI MAIALI ERAN SOSPIRI 108

OHNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE

E lui.il ragazzo,subiva o sembrava subire senza batter ciglia,indifferentemente senza apparenti emozioni che lasciassero trasparire il suo malessere,e invece no!...Soffriva
tantissimo,eccome se soffriva!...Lo posso testimoniare senza il timore di essere
smentito,un giorno,non lo so neanch'io perchè,si confidò con me come si potrebbe
fare col proprio confessore,mi confidò che non ne poteva più delle angherie infette
dal padre padrone che oramai non considerava che un grandissimo coglione,gli
dispiaceva e avrebbe voluto pensar bene di lui ma non poteva,era più forte di lui,
e più il tempo passava e più lo odiava,ma soffrendo in silenzio,il suo dolore non lo
divideva con nessuno se non con la sua solitudine...Mi disse anche se fosse potuto andare via lontano da quella casa,da quei luoghi tanto amati ma oramai paludi senza via d'uscita,via dove le sue parole taglienti non sarebbero mai potute arrivare,lo avrebbe fatto seduta stante,anche con le stampelle.Aveva cercato anche di arruolarsi in marina facendo domanda a l'accademia navale di Livorno,ma con grande dispiacere non ottenne mai una risposta.Mi raccontò anche che il comportamento irrispettoso e
incosciente del padre,babbo via,in toscanaccio,l'aveva messo in uno stato di prostrazione molto grave,non poteva uscire di casa senza sentirsi continuamente osservato,senza sentirsi deriso daogni persona che incontrava per strada...Agli occhi della gente era stato presentato ingiustamente come un incapace,uno con almeno due giorni in meno alla settimana...La realtà era invece diversa,molto ma molto diversa
e lo dimostrò con i fatti,faceva delle cose incredibili da grande artista qual'era,anche se non riconosciuto...Partendo dal design tutta farina del suo sacco,costruiva poi manualmente e senza l'uso di macchinari una scarpa dalla a alla zeta con tanta
di quella facilità che vedendolo sembrava che assemblare una calzatura fosse la
cosa più semplice di questo mondo,e invece è difficilissimo,e lo faceva velocemente
e con ogni tipo di materiale.

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI