POETI CONTEMPORANEI

ODE AL SAMBA

Sol passi odo che sembiante han di fortunale
tra 'l pan di Zucchero e 'l più ascoso angol di Rio
ballo tremante disegnan e d'estasi primordiale
ch'ilare è accostarsi al ver Dio.
samba è amico mio incontenibil baiadera
che sanza tema avvincesi alle labbra della sera
e atmosfera traccia più che sacra un po' profana
di questa maieutica allegria sol brasiliana.
costumi s'eccitan di scalpitanti carnevali
in fenditure di sfuggente allegoria
e de' ritmi immortal perché ancestrali
tracciando va la sola real via.
tra San Paolo effondesi e Belo Horizonte
fresca e sicura qual bacio dato in fronte
d'istesso sentimento è strenna a poveri e signori
e di latin incanto rivelando va i colori.

condividi su Facebook condividi su Twitter