POETI CONTEMPORANEI

S'ODE ALL'IMBRUNIRE

S'ode all'imbrunire
un canticchiar di bimbo,
riede dal vespro
con la sua bionda mamma.

S'inchina la luna
al loro lesto passaggio,
rischiara il clivio
or di luce argentea riflesso.

" Esprimi un desiderio
mia bella mammina,
vedi?...
Là in cielo la tua stella cammina,
ma il tuo segreto
tieni stretto al cuor,
fulgido lignaggio
di perpetuo amor. "

L'imminente primavera
insinua fra le bifere fronde degli alberi
colorati pensieri di sogno,
un inno alla vita...
Al nuovo giorno.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI