BLOG OGGI

AL TEMPO DEI MAIALI ERAN SOSPIRI 95

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE

Un attimo di silenzio come pausa di riflessione...Dopo un lungo respiro ripresi parola.
" La mia seconda lirica è finita,quando narro le mie poesie mi sembra di volare sopra
una nuvola bianca
in un cielo ricco di abbagliati rosei e vermigli,di rincorrere le nuvolette birichine
che mi passano vicino facendomi boccucce...Mi sento un'altra persona,leggero
e libero.Il peso della mia coscienza che soffre per piccole cose insignificanti
e quello dei problemi dell'umanità che gravano nella mia mente come enormi macigni,sembrano svanire nel nulla lasciando al loro posto la speranza di una Terra
perennemente aprica. "
" Anch'io mi sento meglio!... " Toccandosi il mento più volte con la mano destra. " Come se un raggio di sole mi donasse il potere immenso di essere almeno per una volta come Dio...Sembriamo nati dallo stesso identico uovo,Marco,le nostre menti
sono come clonate,stessi sentimenti,stesse emozioni e stessa voglia di riconoscerci
in un mondo dove il sole non faccia danni.Inutile che ti faccia ancora i complimenti,
è superfluo,parli di attimi tristi ma anche espressivi,raggi di luce che vorrebbero
rompere un cielo dagli abbagliati di piombo per donare colore...Il mio turno ancor
di nuovo adempie di piccolo uomo ligio al dolore...Ascolta attentamente.

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI