VOCI NELLA NOTTE

HAI VISTO CHE NOTTE

L'anima che trema come foglia
ubriaca al vento va
lungo il muro al tramonto
e sale dal fondo
un nuovo sapore che sento
ma che fa settembre all'anima?
Un mistero leggero
si increspa nei capelli
e si mescola nel vento
un profumo di erba tagliata
il pensiero di un abbraccio
che non ho fatto in tempo
a rubare.

condividi su Facebook condividi su Twitter