POETI CONTEMPORANEI

OGNI NOTTE

Tra di noi
c'era il tacito accordo
delle menti
di non sentirsi,
né vedersi più.
Eppure io ascoltavo
i nostri cuori parlare
ogni notte,
ogni singola notte.

condividi su Facebook condividi su Twitter