VOCI NELLA NOTTE

MEZZO PRESENTE, MEZZO PASSATO E FUTURO INTERIORE

Ho dichiarato guerra alle stelle con le mie armi digitali
Annulato libri e musica per sentirmi come le persone normali

E nella beatitudine della comodità di una stanza
Rievocherò il sesso come un antica danza

Ballerò con il fiatone e l'amore
Dimemticando il mondo e il suo dolore...

condividi su Facebook condividi su Twitter