VOCI NELLA NOTTE

SOCIALI DA SOCIAL

Quante cene a lume di smartphone
di ultima generazione
Quante rose sprecate
per una nuova risoluzione
Quanti problemi esistenziali
per sembrare poi tutti uguali

Quanti sogni si spengono
Alle prime luci del mattino

Siamo sognatori ad occhi aperti
che s'infrangono su reali caratteri incerti
Curiamo a forza di mi piaci il nostro look
Inchini ai giudizi degli amici di Facebook

condividi su Facebook condividi su Twitter