POETI CONTEMPORANEI

PAROLA DI RE 49

Parola di re!...
Ra in forma di scarabeo
lascerà il posto a Horus
accovacciato
sul disco del sole che sta per sorgere.
Ra diventa Kephri la luce dell'alba
che si afferma fra bagliori rossastri...
La mia rinascita sarà linfa e sicurezza
per i miei sudditi,riconoscenti per l'amore
che dono a loro
e rispettosi del mio essere di luce
e del mio Ka in Terra...
Luce radiosa
che illuminerà di saggezza le menti,
che porterà pace dove ombre di rabbia
sono in agguato per oscurare la ragione,
la consapevolezza di essere
un piccolo puntolino nell'universo grande,
bellissimo,immenso come un oceano
di letizia che ostenta la sua felicità
con riflessi baciati da l'oro del sole
che s'alzano scintillanti verso l'infinito
per correre incontro ai viali di stelle
che indicano il logos della casa della gioia
dove alfabeti di parole sono moltitudine di pensiero,
moltitudine di coscienza che ricade a cascata
sulle emozioni degli esseri
facendo provare la gioia di esser liberi
in un mondo libero
che rispetta i valori umani,che rispetta le credenze
religiose e politiche condividendole e amandole
come se fossero le proprie
e unendosi in sinergia a l'energia totale dell'amore
che è anche solidarietà
e attimi d'eternità che si uniscono a pensieri gentili
per ravvivare i colori della gioia
che accendono l'iride di speranza,
di una luce che mostra la bellezza del creato,
la bellezza di Dio.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI