POETI CONTEMPORANEI

WEBCAM DI PORTOVENERE ;VISTA DA L'ISOLA DI PALMARIA,DOMENICA 26 AGOSTO ORE 19,10

Da l'isola di Palmaria un sorso di vita
si staglia d'innanzi ai miei occhi sognanti
confuso dalle ombre solenni
che hanno nascosto i dettagli della natura,
gli afflati del loro spirito sottile
dietro un cielo percorso da nuvole bianche e cenerine
che si sovrappongono creando diamanti di luce
in chiaroscuro,esaltando un crepuscolo variabile...
E voli di emozioni che si uniscono al planare dei gabbiani,
che si esaltano nel biancore argenteo del sole calante,
che ha trovato un varco aperto
sul palcoscenico del Cielo parzialmente rotto
e donato una cravatta di luce
che si sfuma nel grigiore ambrato delle acque
tremolanti.
Portovenere chiama troneggiando la solitudine del mare,
l'eco risponde padroneggiando perle di silenzio
che si sono create nell'incanto della baia
dove la favola s'inebria di fantasia e si unisce alla realtà,
dove le emozioni si uniscono per scoprire
i respiri di meraviglioso che celano attimi d'intenso amore...
La luce opaca del sole che nasconde i colori
e si confonde nel buio diafano del tramonto
che vela d'argento i riflessi dell'acqua
e le emozioni che diventano perle di luce...
I sogni che si apprestano a nascere
alimentati dalla speranza,alimentati di trovare
un nuovo giorno più generoso dove la rugiada
brilla al mattino creando stelline che corrono veloci
verso l'infinito,verso gli orizzonti di un sogno eterno
dove l'aurora si dipinge di mille colori
e la natura esalta le voci gaudenti dei suoi figli
allietati dalla letizia di un'eterna primavera
che riscalda i cuori e fa germogliare i fiori...
Fertili respiri di vita che cospargono gli occhi
di stupore,di un sorriso che diventa luce eterna
fantasia del cuore e amore infinito.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI