POETI CONTEMPORANEI

PAROLA DI RE 45

Parola di re!...
Queste nostre divinità
alle quali dobbiamo il nostro sapere
ci hanno lasciato anche gli arcani
del passaggio dimensionale
per accedere alla loro casa nei cieli di Orione,
la mappa terrena corrispettiva dei cieli
della Cintura di Orione e di Sirio
che corrispondono al grande leone
con la testa di uomo
e alle tre monumentali piramidi
della Valle di Hor Em Akhet,
la valle dei re.

Parola di re!...
Quando le tre immense piramidi della valle dei re
corrispettive ai cieli dell'Età dell'oro
saranno di nuovo allineate a Sirio
e alle tre scintillanti stelle della Cintura di Orione
come nei cieli cosmici dello Zep Tepi,
il Primo tempo degli dei e degli uomini,
Sirio e Orione concepiranno una nuova età dell'oro
ancor più generosa di beltà ed emozioni
che renderanno più saggia la coscienza degli uomini,
la consapevolezza del grandioso dono loro concesso...
Si apriranno le porte stellari
e i nostri mondi saranno di nuovo uniti
in un connubio destinato a far scomparire
ogni forma di male presente in noi umani
e nel cosmo,ancor più libero di risplendere
nella beltà della regola che rispecchia
consapevoli respiri di vita nel pensiero che precede l'azione,
in un equilibrio cosmico che pulsa
di perpetua energia gravitazionale
che tiene uniti i corpi celesti
nell'unione indivisibile del tutto che gira e vibra
esaltandosi con l'energia empatica che crea
l'esistenza in ogni sua forma e colore.

Parola di re!...
Gli arcani giacciono sepolti
sotto le immense sabbie dei templi colossali
nella valle di Hor Em Akhet,
protetti da grandissimi blocchi di granito
là dove,la roccia affiorata dalle acque della grande inondazione
ha creato il mito e l'enigma che si sveleranno
alle nostre menti
oramai mature sagge e coscienziose
che taglieranno il filo di leggenda della nostra storia
per penetrare e svelare ineluttabili verità.

Parola di re!
Il tempo rivelerà le piramidi,
le piramidi riveleranno gli arcani della nostra esistenza,
il nostro unico oggi prolungato all'infinito nei millenni
riporterà alla luce le rimembranze sopite nella mente...
sepolte sotto le sabbie del deserto
che le proteggono dai malintenzionati.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI