POESIA
Poeti Contemporanei


NEL RIMEMBRAR DI LIMPIDE SORGENTI

Opera scritta da :

CLAUDIO INNOCENTI


I millenni sono pregni del sangue degli innocenti
versato da la coscienza dell'essere
condizionata da menti,si fa per dire...Intelligenti.
La mano dell'orco crea malessere.

Denaro e tentazione come materia e ombra
con gambe paralitiche percorrono strade impervie...
Erte falesie di eresie s'acquietano sulla sera
onorando pensieri insulsi e menzogne ovvie.

Terra gravida di idee malsane
partorisce sogni evanescenti
che scompaiono alla prima luce dell'alba.

Portano con se speranze lontane
nel rimembrar di limpide sorgenti...
Acqua che scende a valle inorgogliendo l'erba.




condividi su Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI