BLOG OGGI

AL TEMPO DEI MAIALI ERAN SOSPIRI 43

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE

Fu subito intercettato dai suoi dipendenti che chiedevano disposizioni sul da fare.
Olivier prese parola. " Giorgio è un mio grande amico,mi ha fatto passare delle serate meravigliose piene d'allegria,di voglia di vivere,essere presenti nei destini del mondo,
anche nelle serate in cui la tristezza spengeva il sorriso dagli occhi e l'amore dal
cuore,non potrò mai ricompensarlo adeguatamente per le carezze psicologiche
che riuscivano a risollevare il morale...Sembro forte e pieno di vitalità,ma la realtà
è diversa,interiormente sono debole come lo stelo di una margherita,fragile ai
richiami di melanconia che come echi di tristezza percorrono la mia mente come
marosi perennemente attivi,perpetui nell'eternità di questo oggi infinito e senza
tempo...Ma bando alle ciance,non roviniamo la serata con afflati di depressione
che cercano di avanzare nella mente come un nulla assoluto che cerca di spengere
la luce delle stelle...Il cameriere sta arrivando con lo champagne,eleviamo la nostra
mente verso oltre alti cieli dove l'infinito risplende nella luce di Dio.
L'ambrosia degli dei fu versata nei calici di cristallo finissimo con eleganza e maestria,
ma non poteva essere diversamente,quel tipo di locali ha dipendenti altamente
specializzati e gentili che ti fanno sentire come a casa propria...Brindammo alla nostra
salute e facemmo un augurio di prosperità al mondo intero affinchè il marcio
si rigenerasse in un'aureola di pace e di bontà,e terminassero le ingiustizie le atrocità
perpetrate ai danni dei più deboli mentalmente ed economicamente,che è tutto un dire,
basti pensare a l'alta percentuale di poveri e succubi del potere mondiale che supera
in proiezione il novanta per cento della popolazione mondiale...Dei più umili e generosi
e dei bambini,la fascia più colpita a livello mentale oltre che fisico perchè modella il
loro carattere in modo indelebile condizionando i respiri vitali di un'intera esistenza
riflessa nei microcosmi della gente e dei canoni comportamentali che regolano la
società,creando squilibri e incomprensioni che sfociano in cruente rivoluzioni
nazionaliste e guerre di potere e di religione fra i popoli,mandando l'etica morale
e la saggezza a farsi benedire dai richiami della stoltezza che inquinano la mente
del plurale delle persone che non pensano più col loro cervello,ma con quello che
impone il lavaggio sistematico di cervello da parte dei poteri forti.

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI