POETI CONTEMPORANEI

SPIRITI GIUSTI

Spiriti giusti
vagate nel cielo di Giove
e come aquila
in voi lucor
lice beltà de' cieli...
Dite con la man'al cor
e gl'occhi bassi
in segno d'umil bellezza
interiore. " Non v'è salvezza
senza fede
ma dev'esser sempre accompagnata
dal buon fioretto del cristiano
con la pace sincera nel cor,
col sincero atto d'amor
cantando odi al Signor
nella letizia di un giorno di festa
che onora l'impegno del lavoro,
la pace fra gli uomini
e l'aiuto reciproco
che allevia il dolor
dell'umana debolezza
impotente contro il fato
avverso ma consapevole
che da qualche parte
una stilla d'infinito
aspetta la nostra luce
per creare un 'oasi nell'universo
dove sorsi di vita
dissetino lo spirito
di nomadi peregrini
che si orientano con le stelle
per trovare la via dell'amore.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI