POETI CONTEMPORANEI

LA STORIA DEL NOSTRO OGGI ETERNO

La storia del nostro oggi
eterno,figlio e padre
di un oggi passato,vive insieme
a l'oggi del Primo Tempo,
l'oggi che è stato il primo
nell'erebo nulla preesistente,
padre e figlio dell'universo,
un nulla che non era un vero nulla
in quanto un nulla
è pur sempre un qualcosa
che esiste,tangibile,che ha solo bisogno
di essere acceso
per mostrare agli occhi
i respiri di meraviglioso,
del colore che si nasconde.
L'oggi di sempre,di colui
che ha rivelato il colore,
il primo sorso di vita
che ha riempito il cielo della notte
del chiarore della luna e delle stelle...
L'oggi di colui che ha dato una regola
al caos preesistente...L'oggi di colui
che non ha forma definita
in quanto ogni cosa è lui stesso...
L'oggi eterno di colui
che essendo tutto può ascoltare
e vedere quello che si svolge
in contemporanea nel cosmo.
L'oggi che è padre e figlio del divenire,
l'essenza che nutre la storia
a noi necessaria per fare esperienza
e correggere gli errori...
L'oggi eterno di colui che è tutto
ne l'infinitamente grande
e ne l'infinitamente piccolo...
Gli esseri viventi le stelle
il cielo azzurro il mare blu
l'universo la luce la vita la morte
l'umana ragione l'astrologia
la religione e l'oggi presente
che alimenta il divenire.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI