POETI CONTEMPORANEI

PAROLA DI RE 13

Parola di re!...
Rostau,il centro del Duat terreno
vive in simbiosi con le tre grandi piramidi
corrispettivo in Terra
delle tre stelle della Cintura di Orione...
Il Duat cosmico vive con le tre stelle
della Cintura di Orione
e quando è allineato con le tre grandi piramidi
della Valle dei Re permette a l'anima
di ascendere alla casa di Sokar Ptah Osiride
per la pesatura dell'anima.

Parola di re!...
L'età dell'oro del Primo Tempo
vive nel regno cosmico creato da Osiride
con la Triade Ptha Sokar Osiride a Menfi
col figlio Horus e i sduccessivi Horus umani
dei quali io sono l'ultimo in ordine di spazio e tempo,
faraoni viventi in terra e figli della luce.

Parola di re!...
Atum Ra Horakhti signore di Heliopolis
mi concede di vivere dentro la sua luce suprema
e si mostra con un Dio uomo con la testa di falco
sovrastata dal disco solare,
mi concede la sua benedizione e mi offre
la sua mano generosa,il suo seme dell'amore
affinchè possa seminare questo paradiso terrestre
circondato da un infuocato sole
che arroventa la sabbia come l'Averno infuocato
che prende fra le sue spire le anime impure
per donarle a l'eternità del nulla.

Parola di re!...
Atum,il Dio primordiale,colui che si è creato da solo
si mostra a me,Horus il faraone sotto la forma
di leone o di sfinge...Atum Horakhti Horus dell'orizzonte
e Horus dei due orizzonti tiene fra le gambe il figlio Horus
che ha varcato i cancelli di Rostau ed è tutt'uno con Osiride,
non deve affrontare le terribili prove delle altre anime
per riuscir a salire sulla barca solare,per accedere al Duat,
il regno dell'oltretomba,è lui stesso la nave solare
e la luce che lo trasporta... Sokar,il guardiano degli inferi
controlla che tutto rientri nella legge della regola.

Parola di re!...
Il passaggio cosmico dei cieli
attende il nuovo riallineamento delle piramidi di Khufu Chefren e Mencaure
con le tre stelle della Cintura di Orione...Alnitak Alnilam e Mintaka
o i tre re magi,quando questo avverrà la porta dimensionale
si aprirà di nuovo,proprio al centro della costellazione
dove queste tre stelle sono allineate e vedono agli opposti
Rigel la gigante azzurra e Betelgeuse la gigante rossa.

Parola di re!...
I nostri vecchi e saggi padri
torneranno a salutare i cieli del Primo Tempo
guidati da tanti Horus a capo di barche solari...
I cancelli di Rostau saranno di nuovo aperti
e Horakhti Horus dei due orizzonti bacerà la sabbia infuocata.
Quando me ne andrò per lasciare i miei figli
in mano a un altro re Horus
sarà solo momentaneamente,tornerò con la mia barca soplare
quando i cieli dell'universo saranno nuovamente uguali
a quelli del Primo Tempo,
quando la porta della luce sarà allineata a Sirio come nello Zep Tepi
un raggio di sole schiarirà il mio viso,
il mio corpo si desterà dal lungo sonno
con la bellezza degli anni della fanciullezza...
Quando le tre grandi piramidi saranno riallineate
alle tre stelle della Cintura di Orione e di Sirio
aprirò i cancelli del Rostau terreno
per mostrarmi ancora ai miei figli...
Parola di re,dell'ultimo re in ordine di tempo
che rivela l'eco di Horus dei cieli
per tranquillizzare gli uomini
confusi da venti ostili che turbano il Ka...Il doppio spirituale...
L'anima.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI