POETI CONTEMPORANEI

LA NOTTE HA ATTRAVERSATO IL MIO SILENZIO

La notte ha attraversato
il mio silenzio
rispettosa dei miei pensieri
pur brevi ma intensi.

Ero turbato dall'amor,
bello come il mare d'estate
e inquieto come l'inverno
percorso da tifoni.

Vibranti emozioni
percorrevano il mio corpo
infondendomi gioia
ma anche sofferenza.

Avrei voluto non amar
ma era troppo bello sognar.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI