POETI CONTEMPORANEI

A VOLTE MI CHIEDO

A volte mi chiedo
che senso avrebbe la vita
se non ci fosse il mare
col suo moto perpetuo
i suoi marosi solcati
da candide creste metalliche
argento e mica
la melodia dei suoi sussurri
che accompagnano il pensiero
verso isole di sogno
dove il sole vive notte e giorno...
Verso oasi di pace interiore
rilassamento di corpo e mente
estasi totale immerso
in eclissi di luce
aurore boreali...
Emozioni che si susseguono
impetuose
come le cascate del Niagara
quasi a travolgere la solitudine
della sua anima blu
circondata
da accenti verde acquamarina
da turchini da fiaba
e un tourbillon di colori
che riversano nei petali dell'iride
stille di un giorno eterno
che sorride.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI