POESIA
Poeti Contemporanei

SENZA MAI SBAGLIARE

Nel tempo e nel mondo
per un Dio che ha bisogno
un angelo canta dal suo profondo
da voce per una vita semplice
che abbia l’ amore come complice
e giorni di sorrisi come indice
tramonti di vita quando l’età non ha più conto,
e no dal caldo di un colpo che il suo animo ha travolto.
Luce spenta sospirando l’amore
no il buio fumo nero che da terrore
il canto tocca poche anime
la mia, la tua e di chi sa cantare
queste poche parole
senza mai sbagliare


condividi su Facebook condividi su Twitter