BLOG OGGI

AL TEMPO DEI MAIALI ERAN SOSPIRI 32

" Come avrete ben capito la mia intenzione è quella di aprire con voi un rapporto
di lavoro vitae in eterno,se accetterete io sarò l'uomo più felice del mondo,voi due
siete la mia realizzazione,il sogno che mi accarezza con delicate promesse ogni
notte,non ci sono obbligazioni...Liberi di uscire dal patto quando vorrete.Come pittori
siete fenomenali,l'unica limitazione è che siete conosciuti solamente a livello locale
o poco più...Il primo passo da compiere quindi è occuparsi della valorizzazione
e per farlo bisogna fare un'operazione di marketing in grande stile...Pubblicità
duratura su riviste specializzate,mostre personali e collettive in tour per il mondo,
partecipare a biennali,quadriennali...Insomma alle manifestazioni clou che da sole
certificano la qualità delle opere e degli artisti...Ma veniamo al dunque!...Per fare
ciò occorre tantissimo denaro senza una certezza certificata di ritorno economico,
e come ben saprete,questa manna a me non manca...Sarei disposto a prendere
in completo carico l'onere delle spese e dell'organizzazione di mostre pubblicità cataloghi e tutto il resto,senza l'obbligo in caso di fallimento dell'operazione
di nessun tipo di risarcimento...Il rischio sarà esclusivamente mio.A voi non resterebbe che mettere a disposizione il materiale che avete e di produrne altro a
getto continuo e di qualità,inoltre dovreste lasciare i vostri attuali lavori per
dedicarvi a tempo pieno a questo progetto,vi verrebbe in tasca la metà precisa
dei guadagni futuri solo mettendo a disposizione il vostro impegno e la vostra
voglia di emergere in questo mondo difficile e pieno di avvoltoi pronti a gettarsi
sulle proprie prede,e come precedentemente detto le spese sarebbero tutte a carico
mio,in più vi offrirei un ingaggio annuale di trecento milioni a testa,e badate bene,
al netto delle tasse,quindi lordi sarebbero molti di più...Mi sembra una buona offerta
da accettare a occhi chiusi,non credete?..." A questo punto il cuore fece un grande

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE

tuffo e una vampata di calore partì dalla punta dei nostri piedi fino ad arrivare in un battibaleno al cervello...Era come se avessimo fatto un cinque supermliardario
alla lotteria del lotto,mancò poco che ci venisse un infarto...Diventammo bianchi come cenci lavati con varichina superconcentrata.Dopo i primi attimi di sbigottimento
subentrò in noi un rilassamento totale,una specie di pace dei sensi,come se avessimo
già raggiunto l'obiettivo della nostra esistenza ed esaurito le nostre motivazioni...
Ma era solo l'inizio di qualcosa di speciale,comunque quella situazione aveva solo
una risonanza temporanea,eravamo decisi a mettere in atto tutta la nostra dinamicità
e la voglia di emergere...Prese parola Mauro. " Come potremmo noi poveri mortali
rifiutare un'offerta così allettante?...Il sogno di tutta la nostra vita?...Avremmo accettato anche per molto meno,molto ma molto meno!... " Riprese parola il signor
Poussin. " Bene!...Sono contento della vostra sincerità,non sono sicuro che altri
avrebbero osato dirlo...Adesso faremo un piccolo contrattino senza scadenze,che
se vorrete potete rescindere come e quando vi pare. " Poi si rivolse al suo
segretario: " Signor Grandi tiri fuori gli incartamenti!... "Rivolgendosi ancora a noi disse.
" A giorni farò passare da casa vostra un camion a prelevare le opere,anche quelle
ancora da incorniciare,anzi,da ora in avanti non dovrete più incorniciarli,penseranno
a tutto i miei dipendenti...Voi non dovrete far altro che pitturare e presiedere a
incontri che via via si presenteranno,cercando di essere modesti e continuare nella
felice lirica artistica che vi ha posto alla mia speciale attenzione...Domani mattina
consegnerò a ognuno di voi il primo assegno d'acconto riguardante l'ingaggio
annuale. " Presi parola io." Olivier non abbiamo parole,è tutto così confuso,
meraviglioso,ancora ci sembra di fluttuare in un bellissimo sogno...ci dispiacerebbe
svegliarci e scoprire che non era vero."

OGNI RIFERIMENTO A COSE PERSONE E FATTI è PURAMENTE CASUALE

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI