POETI CONTEMPORANEI

UN'AURORA BOREALE RINNOVA L'ETà DELL'ORO

Davanti ai miei occhi
tremula l'orizzonte
soffuso da ciel aprico,
le immagini si sfumano
dissolvendosi
le une nelle altre
come legna divorata dal fuoco.
Un'aurora boreale rinnova
l'età dell'oro degli antichi.
Il mondo cavo,verde Eden
di un secondo sole interno
protetto dai geli artici
e antartici,perenne solitude,
mantiene l'arcano dei cieli,
la verità della Terra
e un sogno
figlio dell'amore
ancor bambino,
desio di un'eternità
che non conosce
i tristi attimi della vecchiaia
solo con la sua solitudine
e i ricordi
diafani come fumo
che si dissolve lentamente
nell'aria.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI