Poeti Contemporanei



NELL 'OMBRA DEI TEMPI PERSI

di

ANTONIO ALOISIO


Cantava la donna amata
con una voce neanche mai sognata
mentre la chitarra parlava la sua lingua amata

una canzone che batteva come i battiti di un cuore
scanditi dal sole della ragione
amore e ragione
connubio senza ragione
in questa rima di poche parole

che fa volar le parole sulla costellazione
che ancora non ho trovato
nel cielo incantato

rimangono solo questi versi dispersi
nell’ ombra dei tempi persi…




condividi su :

Facebook