POESIA
Poeti Contemporanei


TI CERCAI CON LA FANTASIA

Opera scritta da :

CLAUDIO INNOCENTI


Passeggiando nella brughiera un dì
con un forte vento di libeccio
sentivo la sabbia pungolarmi
la pelle nuda,spesso mi voltavo.

Speravo di vederti arrivare
per abbracciarti e baciarti,
ma non potevi venire,non era
il mio sogno e tu non eri reale.

Ti cercai con la fantasia nelle acque
e ti vidi bella come sempre,
sorridente come un girasole.

Rischiai di annegar nel tuo sguardo
quando mi dicesti " Vieni amore!... "
Gridai forte. " Sei il battito del mio cuore. "




condividi su Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI