POETI CONTEMPORANEI

DA UNA GOCCIA DI RUGIADA RACCOLTA AL MATTINO

Non ti vergognare,
versa una lacrima
e liberati
dal peso aberrante dell'oppressione,
ti sentirai leggero
come una piuma,
un uomo reso forte
dalla sua debolezza,
dal coraggio e dall'umiltà...
Da una goccia di rugiada
raccolta al mattino
e appoggiata al proprio cuore
come una stilla di luce
che colora l'esistenza...
Il buon umore.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI