Poeti Contemporanei



Veglia dal cielo colui che vede

di

CLAUDIO INNOCENTI


Veglia dal cielo colui che vede,
dona alla gente pur se non crede.
Sole dell'alba che nasce per morire,
l'amore è vita,certa speranza.
Sole al tramonto che muore per nascere,
tranquillità nell'abbondanza
di un infinito sempre.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI