POETI CONTEMPORANEI

UN RAGGIO DI SOLE SCOLPITO NELLA ROCCIA

Nella ridente e verde vallata
che madre natura
generosa ci ha donato,
un raggio di sole scolpito nella roccia
fra le ombre della vegetazione
rigogliosa nell'olezzo de' fior di primavera,
disegna motivi ornamentali
che il più bravo dei pittori
non riuscirebbe mai a imitare...
Favole fantasiose
che 'l più bravo scrittore
non riuscirebbe mai a immaginare.

Quel raggio di sole scolpito nella roccia
riscalda i cuori induriti dalle privazioni
per liberare la bontà in noi prigioniera,
trasportare le menti contorte e buie
in una dimensione lucente e gaia
dove miriadi di stelle indicano
la strada dell'amor lastricata di petali
di rosa e respiri profumati di mimosa.

Il nostro angelo custode
sotto la forma di un pensiero gentile
ripulisce la nostra anima dalle scorie
avvelenate di scellerate virtù
affinchè la beltà interiore
scorra nel fiume dell'abbondanza
per portare amore e fratellanza.

Un raggio di sole scolpito nella roccia
ci accompagna lungo i sentieri impervi
della speranza per non farci cader
nei baratri dell'indifferenza,dipinge
il nostro amor con le pennellate larghe
e delicate dell'oro del sole, che spalma
con respiri lucenti di color pastello
e dissolvenze invetriate che danno
beltà d'animo e sorriso al cuor.

Un raggio di sole scolpito nella roccia
germoglia a nuova vita,distillato
dal sapiente fuoco dell'eternità,
da mani esperte che trasformano
i sogni in realtà.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI