Poeti Contemporanei



Ladri di sogni

di

CLAUDIO INNOCENTI


Odo murmuri discreti,
voci di stracci sporchi...
Ladri di sogni
che imbrattano i pensieri
col nero della notte.

Degli innamorati
sento 'l calor
di baci appassionati,
l'estasi di un desio
che si rispecchia
nel chiar di luna.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI