POETI CONTEMPORANEI

MISTERO

Il mistero di un tempo che fu
si riflette
nel mistero di un tempo a venire
come uno specchio
riflette l'immagine di chi lo guarda
mostrando le pieghe della pelle
sempre più profonde
nel divenire che passa
come la luce del re giorno
che diventa oscurità del re della notte,
mostrando le ombre che attraversano il corpo
fra fremiti misti d'emozioni
che fanno soffrir e gioire il cuore
confondendo nella bruma
l'immagine della beltà interiore,
la luce di ogni verità che amor consuma.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI