Poeti Contemporanei



Morte fugge l'anima

di

CLAUDIO INNOCENTI


Riedon le pleiadi
accolte da un suono di corno,
liete nei loro nidi
come rondini fuggite d'autunno.

Mental giovinezza
al tempo parole di scherno
delle carni rende giustizia.
Morte fugge l'anima.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI