POETI CONTEMPORANEI

PREGHIERA DI UN SOLDATO

O comandante,mio comandante,
tu che al sommo della cima sei arrivato,
ricordati di noi poveri soldati
che alla patria nostra il cuore abbiam donato.

O comandante,mio comandante,
ricordati di noi che abbiam vissuto
momenti di terrore e abbiam tremato.

O comandante,mio comandante,
ricordati di noi se per disgrazia
ci moriremo in questa guerra assurda!
Porta parole di conforto
alla famiglia dello sventurato
che all'altare della patria s'è sacrificato.

O comandante,mio comandante,
non esser duro con noi poverelli
che ogni giorno ci squagliam com'acquerelli.

O comandante,mio comandante,
una preghiera dici per noi e ringrazia Dio,
digli che faccia questa guerra truce
cessar per sempre fra noi che siam fratelli,
così potrem dimostrare
che nel cuor pure noi sappiam esser belli.

O comandante,mio comandante.
Grazie!

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI