PENSIERO


L'UMANITà

Opera scritta da :

CLAUDIO INNOCENTI


L'umanità corre verso il niente,
deturpa l'ambiente.
Ha avuto in dono enormi tesori
dalla natura,li tramuta in dolori
per l'avidità di denari
che non tiene conto della bellezza
della creazione, che non sa riconoscere
la più grande emozione...L'amore.
spesso confuso col sesso
che sol non è che infatuazione
e confonde il desiderio con la ragione.




condividi su Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI