POETI CONTEMPORANEI

LA LUNA SUL TETTO

La luna sul tetto
scrive poesie per gli innamorati
nascosti nell'oscurità della notte
un bagliore il sole di mezzanotte
che riflette sulle onde del mare
chiarori metallici argentei
stelle splendenti
che riflettono luci saltellanti
verso il cielo nero
orfano di abbagliati azzurri
gerle ripiene dei colori dell'iride
ma saturo della felicità
di vigne di stelle mature
che inebriano l'aria
del delicato profumo della primavera
sobrio incanto di un ebbro sogno
fra fate giocherellone
e streghe malvagie che vogliono rubare
la gioventù ad adolescenti in fiore...
Fra principi e principesse alle prese
con intricati labirinti di rovi
e sonni centenari provocati dalla gelosia
che solo baci d'amor possono risvegliare
dal lungo letargo...Fra case di marzapane
e fagioli magici che aprono la strada
verso le infinite luci del cosmo
verso orizzonti cosmici dove giganti buoni
giacciono su letti di polvere di stelle
a coccolar uova d'oro
dove le emozioni si rincorrono
sui fertili sentieri della fantasia
dove tutto è oro che luccica...Poesia.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI