POETI CONTEMPORANEI

IO NON PIANGO PIù

Sì io non piango più.
Mi hai lasciata qui ad aspettarti,
ma io non piango più,
Mi hai sussurrato: " Aspettami, tornerò ",
ma non sei tornato ancora.
Ed io non piango più.
La tua assenza la sento,
é un vuoto incolmabile,
ma io non piango più.
Ho pianto tanto, é vero,
ma ora ho smesso,
non piango più.
Perché ora c'é chi asciuga le
mie lacrime e bacia i miei
occhi stanchi, mi sorride
quando sono triste e mi
accarezza piano.
Grazie perché per te
non piango più.

Mariangela Panici

condividi su Facebook condividi su Twitter