POETI CONTEMPORANEI

TU SEI IL MARE

Tra fantasie e manie cerchi
quella forza per aprire le porte alla vita.
Vuoi nascere e rinascere celando
il dolore in mille imitazioni della tua anima.
T’innamori della tua bellezza
t’appassioni a l’invidia
cercando similitudini
che non ti appartengono
tanto il cuore sa chi sei.
La sete che hai
di colorare il mondo
ti porta la giusta emozione
per far vivere l’anima.
Quell’anima che spinge le correnti
in cerca dello scoglio più alto
per sprigionare
quella energia bianca che sa di purezza
da liberare nel cielo.
E aspetti il tramonto per vivere
nei cuori rubati alla passione
solo per ricordare loro
che tu sei il mare.
L’universo mare.

condividi su Facebook condividi su Twitter