POETI CONTEMPORANEI

UNA STRANA VITA

Com’è strana questa vita
dove si perde il tempo
a cercar quel sorriso
perduto in mille emozioni.
Emozioni trasformate in ideologie
che penetrano fino al cuore
per giustificare quelle verità nascoste e taciute
che saranno diverse e messe a nudo dall’illusione
di aver trovato la felicità in una trasgressione.
E siamo cosi convinti che non ci accorgiamo
che ci lasciamo rubare il sorriso
dal buio che abbiamo nel cuore
quando quei momenti in cui ci sentiamo sperduti
si impossessano della mente piangente.
Poi scoprire che la scatenante rabbia
porta a vivere desideri nascosti
e li facciamo ardere come un dono sacrificale verso gli dei
offrendo la nostra esistenza corporale
in cambio di un’altra illusione per scoprire il perchè.
E perdiamo il sorriso quando la realtà
ci mostra l’inutilità dell’offerta
nel raggiungere e placare un cuore
in cerca d’amore.
E perdiamo il sorriso
il sorriso che manca all’anima
da donare alla vita
come la viviamo nei sogni
mai abbandonati.
.......Com’è strana questa vita.

condividi su Facebook condividi su Twitter